La Formazione

Link utili:

            168. La vitalità del nostro Ordine molto dipende dalla formazione dei suoi membri (1): una vocazione sia curata e aiutata nel suo sviluppo con un’opera vigile, paziente, psicologicamente equilibrata, di preparazione umana, intellettuale, spirituale e agostiniana.

 

            169. La formazione, che mira a rendere conformi a Cristo, è innanzitutto opera dello Spirito, che apre le menti e rende i cuori docili all’ascolto del Maestro interiore (2).

            Essa tende a stimolare e aiutare, con rispetto, le persone a scoprire dentro di sé il progetto di Dio, proprio e singolare; a discernere nelle molteplici e varie situazioni dell’esistenza i sentieri misteriosi del cammino personale di santificazione, e a restarvi fedeli con amore filiale.

            170. Una vera e completa formazione non è opera delle sole persone direttamente incaricate, ma si realizza in un clima comunitario di vita interiore, di carità e di serena convivenza.

 

            171. Inoltre i diversi aspetti di una formazione integrale, soprattutto l’approfondimento della spiritualità agostiniana, rendono indispensabile la fraterna collaborazione di tutto l’Ordine.                                  

                                                                      (dalle Costituzioni delle Monache Agostiniane)

© 2016 Federazione Monasteri Agostiniiani d'Italia

Eremo di Lecceto - Str. di Lecceto, 4 - 53100 Siena