Gli Statuti

         1. Nel nostro Ordine il concetto di Comunità non si esaurisce né è circoscritto nei limiti della Comunità locale. Di conseguenza, il senso più pieno di Comunità nei nostri Monasteri, che pure conservano la loro autonomia, viene realizzato nella Federazione e nella Comunità di tutto l'Ordine.

          Essa è la nostra famiglia più grande, ordinata al bene della Chiesa che è la Comunità suprema di tutti i cristiani (cfr. Cost. 10).

           2. Le Monache Agostiniane d'Italia, formate allo spirito di unità del S.P. Agostino, fin dal 1953 accolsero l'invito della Chiesa a promuovere Federazioni per realizzare una più piena comunione (Sponsa Christi, St. Gen., art. VII, 2, 2; P.C. 22).

Si costituì così la Federazione Monastica Agostiniana di Italia "Madonna del Buon Consiglio".

Capitolo I

NATURA DELLA FEDERAZIONE

Eremo di Lecceto - Str. di Lecceto, 4 - 53100 Siena

© 2016 Federazione Monasteri Agostiniiani d'Italia