Monastero della Resurrezione (Mon. Modigliana)

Monastero "Mother of Good Counsel" (Fed. "Madre del Buon Consiglio")

Monastero Augustinienele Sf. Rita (Mon. S. Lucia - Roma)

Monastero S. Rita da Cascia (Mon. Figline Valdarno)

Agustinian Monastery S. Monica (Mon. Milano)

Agustinian Monastery Holy Trinity (Mon. Mohon)

Our Lady of Grace Monastery (Mon. S. Lucia - Roma)

Please reload

Fondazioni

Augustian Monastery of Sto. Niño

Please reload

I nostri Monasteri
fuori Italia

Casa “Madonna del Buon Consiglio” (Eremo di Lecceto)

Please reload

Fondazioni

Monastero S. Margherita

Monastero Gesù e Maria

Monastero S. Rita

Monastero Corpus Domini

Monastero S. Croce

Monastero S. Maria di Betlem

Monastero S. Giovanni Battista

Monastero S. Chiara e Sebastiano

Monastero S. Amico

Monastero Maria "Mater Unitatis"

Monastero della Presentazione

Monastero S. Giuseppe

Monastero S. Maria Maddalena

Monastero S. Chiara

Monastero S. Antonio da Padova

Monastero S. Lucia in Selci

Monastero SS. Quattro Coronati

Monastero S. Cristiana

Eremo S. Salvatore

Monastero S. Anna

Monastero S. Maria Maddalena

Monastero S. Caterina

Please reload

I nostri Monasteri
in Italia

per contatti:

Monastero S. Croce

Via S. Croce, 4

50063 Figline Valdarno (FI)

tel. e fax 055 953716

Monastero

S. Croce

Figline Valdarno (Fond. 1542)

Il monastero della S. Croce di Figline Valdarno fu eretto con atto notarile del 25 ottobre 1542 sotto il patronato della compagnia della S. Croce, che mise a disposizione anche i locali e la chiesetta dove ubicare le monache del nascente cenobio.

Nei suoi 500 anni di vita, non poche sono state le difficoltà a cui le monache sono dovute andare incontro, ma sempre accettate e superate con generosità e gratitudine a Dio.

La laboriosità delle monache attraverso il lavoro quotidiano fatto di attività manuali come il ricamo di paramenti religiosi e la preparazione delle ostie ha permesso si sopravvivere senza difficoltà fino ai nostri.

Negli ultimi venti trenta anni il volto della Comunità è stato trasformato dall'arrivo di due
consorelle Filippine del monastero di S. Lucia di Roma che essendo venute temporaneamente in aiuto, decisero poi di farsi incardinare nella nostra comunità.


Da quel momento ha avuto inizio un nuovo capitolo della storia del nostro monastero e di noi monache, con l'inaugurazione, tra l'altro, in una fondazione in terra filippina a Gubat-Sorsogon.

Eremo di Lecceto - Str. di Lecceto, 4 - 53100 Siena

© 2016 Federazione Monasteri Agostiniiani d'Italia